Banda musicale-La filarmonica
Banda musicale-La filarmonica

L'unione Filarmonica Roccolana nasce nel 1882, ma a causa di vicende belliche (guerra di Libia) la FIlarmonica si ricostruì nel 1928 denominandosi "Piccola Banda". Composta all'epoca da 30 elementi, ne fu presidente Don Guglielmo Bargellini. Nel 1935-38, per cause di forze maggiori, la "Piccola Banda" si unì in gemellaggio con la Filodrammatica. 
La Seconda Guerra Mondiale sciolse nuovamente la "Piccola Banda". 
Nel 1964 il sindaco Col. Sabatini Ennio, ricostituì la banda devolvendo l'intera indennità di carica a compenso del maestro, rivestì la carica di capobanda Caporali Achille. 
Dal 1982 Presidente fu il signor Feroli Ferruccio e Vice Presidente e Capo Banda Giampaolo Peri ma, dopo alterne fortune, la banda si scioglie nuovamente nel 1987.
La banda si ricostruisce nel 1995 per volere del presidente Giampaolo Peri e dell'allora sindaco Riccardo Bianchini che, interpretando il desiderio di tutta la popolazione, la riconosce di "interesse comunale". Fino al 1997 i lavori si sono concentrati sulla scuola di musica e sulla preparazione degli allievi con lo scopo di integrarli con i veterani e dare così la possibilità alla banda di risorgere. 
Roccantica